Cos Davvero Una Tesi Di Inglese Livello B1

Video corso di rina c

La base di un ordine di commercio internazionale multilaterale è formata da del cerchio uruguaiano di trattative di ACCORDO GENERALE SULLE TARIFFE E SUL COMMERCIO. I documenti finali del cerchio uruguaiano sono fissati in una forma dell'atto Finale che rappresenta il documento consolidato, che tutti gli strumenti nel progettano.

DUS contiene parecchie condizioni che prendono specifico di paesi in via di sviluppo e paesi meno sviluppati in considerazione. DUS anche alcune regole speciali per la soluzione di dispute che non attraggono per violazione di obblighi secondo l'accordo relativo, ma dove il partecipante, tuttavia, può presumere che i suoi vantaggi sono persi o diminuiscono.

Accordi su misure di sviluppo. Il loro scopo principale è lo sviluppo di misure per espansione di produzione e a rinforzo di un potenziale di esportazione nei paesi di materie prime, a sviluppo dell'infrastruttura corrispondente, espansione di partecipazione dei paesi manifatturieri in elaborazione, marketing e distribuzione di materie prime, le protezioni ambientali, l'analisi di progetti di sviluppo di economia di questo o le materie prime - e lo sviluppo di raccomandazioni ai governi dei paesi manifatturieri di materie prime. Accordi di piacere su misure di sviluppo: accordo di su legno tropicale, accordo Internazionale su prodotti di iuta e di iuta e accordo Internazionale su olio d'oliva.

Dopo approvazione della relazione della Commissione o la relazione di corpo di Appello l'uchastyonik ha coinvolto in discussione deve riportare sulle intenzioni riguardo a un in vita delle raccomandazioni approvate. Se l'esecuzione immediata, è provvisto al partecipante il periodo di tempo ragionevole. Ultimo in un consenso di partecipanti e ORS tra 45 giorni dopo approvazione della relazione o dal lodo arbitrale tra 90 giorni dalla stessa data. In un caso, ORS tiene l'esecuzione della decisione sotto un controllo costante finché non è effettuato.

In regolazione di tariffa moderna c'è una riduzione graduale di tassazione di dogana d'importazione. Adesso il livello medio di doveri su produzione d'industria manifatturiera fa l'un un po' meno di 5%. La riduzione di tariffe sarà ovvia per avere luogo e nel futuro.

Il testo principale di ACCORDO GENERALE SULLE TARIFFE E SUL COMMERCIO contiene 38 articoli uniti in quattro parti., contenendo osservazioni, le spiegazioni e le condizioni supplementari ad articoli GATTs sono anche considerati come un componente del testo principale dell'accordo.

Certamente, gli elencati al di sopra di tipi di accordi bilaterali non fanno tutti loro le versioni possibili, particolarmente nelle condizioni di complicazione continua, diversificazione e apparizione tutte le nuove strade e gli strumenti della regolazione di commercio con l'estero.

Accordi amministrativi. La loro attività è diretta su preparazione e l'analisi dei problemi collegati a commercio internazionale, e anche produzione e consumo di questi o quelle merci, studio di condizione di mercato mondiale di merci, partecipanti d'informazione regolari su posizione nel mercato, il raccogliere e la pubblicazione di dati statistici e la preparazione di rassegne economiche del mercato, l'organizzazione di consultazioni multilaterali per problemi di commercio in merci. È possibile portare l'accordo Internazionale su uno, l'accordo Internazionale su zucchero ad accordi. L'accordo internazionale su caffè, l'assemblea consultiva Internazionale su cottone, il gruppo Internazionale su nichel, il gruppo di ricerca Internazionale su piombo e zinco, il gruppo di ricerca Internazionale su gomma.

La tariffa di dogana, oltre a regolazione di equilibrio del commercio con l'estero, effettua funzioni protettive con lo scopo di sostegno di interno. Comunque, la creazione di termini eccessivamente preferenziali per separato solo contiene la crescita generale di economia. Perciò per stimolazione obbligatoria di esecuzione di misure necessarie per aumento di un delle imprese forse diminuiscono in tassi dei dazi doganali d'importazione sulla produzione corrispondente.

Nella prima parte (Arte. 1 e l'ACCORDO GENERALE SULLE TARIFFE E SUL COMMERCIO garantisce a tutti i partecipanti dell'accordo un trattamento di nazione più favorito in commercio in merci. L'accordo deve presentare liste di concessioni di tariffa. I tassi di tariffa dati in concessioni portano harakter2 consolidato In altre parole, i tassi di doveri sulle merci che contengono in liste sono fissati. Fanno la parte integrata di ACCORDO GENERALE SULLE TARIFFE E SUL COMMERCIO e non possono esser alzati unilateralmente (i tassi connessi cosiddetti).